Blog: http://brunocorino.ilcannocchiale.it

...movimento estatico/estetico...

…movimento estatico/estetico: sei sicuro che puoi farne a meno?
Controcanto all’utile: no, non voglio dimostrare.
Dimostrare cosa? Senso dell’inutilità…
Chi è “oltre” non ha bisogno di… cosa? L’ho dimenticato…
Non importa. Un giorno riaffiorerà alla memoria..
Controcanto a ciò che è stabile, immobile…
Tempo immemorabile…
Ammaliare/ammalare…
Condizione ideale: gli umori si sciolgono, febbre a quaranta…
Stabilizzare/destabilizzare…
L’esistenza s’incrina, liquidazione dei ruoli: le mie certezze…
Già, le mie certezze s’incrinano…
Febbre a quarantuno: tutto gira intorno…
Vivere come un arcobaleno…
Sono nuvola di cielo…
Sono pioggia che cade…
Sono gocce che imperlano la fronte…
Alberi che cadono sotto i colpi delle folgori…
Talvolta sono Zeus…
Gli umori si sciolgono…
Ammaliare/ammalare…
…alludere/illudere…
Perché no? Non stare lì a calcolare o a misurare…
…sì, il piacere è troppo coinvolgente…
Strategie dell’essere…
Leggi, e ti sfugge il senso…
Allora, dove sta il segreto?
Nella fine? Nel principio? Nel mezzo?
Cosa ti spinge ad andare avanti? Perché non smetti?
Cambia pagina o aspetti.
Un raggio di luce potrebbe all’improvviso squarciare le nuvole nere…
Come un’antica danza che mette in movimento le membra del corpo…
Non chiederti se la danza è utile o inutile…
Quantomeno non è dannosa…
…tragico/ambiguo…
…ordine/caos…
…piacere/dispiacere…
………………………………

Visto? Ho trovato il vuoto…
E mi piace precipitare dentro…
Dà un senso di libertà…
Di leggerezza…
Non m’importa se alla fine non trovo il terreno dove piantare i miei piedi…
O se precipito nella palude nera…

Pubblicato il 18/12/2011 alle 9.50 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web